iscrizionenewslettergif
Sport

La prima volta di Peluso contro l’Albinoleffe: occhio a Mondonico (video)

Di Redazione7 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Federico Peluso

Federico Peluso

ZINGONIA — “Giocare contro l’Albinoleffe? Non mi era ancora successo, con l’Atalanta in A era impossibile ma sabato accadrà. Francamente non ho motivazioni particolari, saranno tre punti importanti come sempre”.

Federico Peluso, difensore atalantino dal passato nella Celeste, ha inquadrato la sfida di sabato davanti ai giornalisti e le sue parole sono state chiare. Il pericolo numero uno, tra i seriani, sembra stare proprio in panchina: si chiama Emiliano Mondonico.

“Rispetto alla mia esperienza – ha confidato Peluso – non ci sono più molti compagni nell’attuale Albinoleffe. In panchina, però, siede ancora mister Mondonico e la sua bravura nel preparare le sfide sulle difficoltà degli avversari potrebbe crearci dei problemi: massimo impegno, dobbiamo continuare a vincere come a Portogruaro”. 

Fabio Gennari

Atalanta, il campo di Zingonia è un disastro: distorsione per Ardemagni

Matteo Ardemagni ZINGONIA -- La truppa di Colantuono, oltre agli avversari che ogni sabato si mettono di ...

Atalanta, obiettivo Albinoleffe: la Curva applaude a Zingonia

Gli ultras a Zingonia (foto Fornoni) ZINGONIA -- Sono stati circa 150 ultras della Curva Pisani a squarciare il grigiore del ...