iscrizionenewslettergif
Politica

Stucchi (Lega): contro il governo un’armata Brancaleone

Di Redazione3 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Giacomo Stucchi

Giacomo Stucchi

BERGAMO — “Si annuncia già una nuova armata Brancaleone, formata da  vecchi e nuovi oppositori del Governo. Contenti loro. In questo quadro è noto come da tempo la Lega Nord auspichi un chiarimento che comporti, se necessario, anche il ricorso al corpo elettorale”. Così il parlamentare della Lega Nord, e Segretario di Presidenza alla Camera dei Deputati, Giacomo Stucchi, in un articolo pubblicato sul suo blog.

“Le elezioni – continua Stucchi – sarebbero la via maestra da seguire nel caso in cui la maggioranza, che sino ad oggi  ha retto l’azione di Governo, non dovesse essere più tale.  Qualsiasi altra ipotesi di esecutivo che non veda Berlusconi premier, o che cacci i vincitori delle ultime elezioni all’opposizione, sarebbe solo un ribaltone. Voluto da chi ha perso le elezioni e sostenuto dai poteri forti che temono gli effetti della rivoluzione copernicana derivante dall’attuazione del Federalismo fiscale”.

Benemerenze: premiati Sestini, la Piccinini e l’ex vescovo

Palazzo Frizzoni BERGAMO -- Lo scorso anno fecero litigare maggioranza e opposizione. Quest'anno invece speriamo che abbiano ...

Ribolla: la riforma restituisce risorse alle università del Nord

Alberto Ribolla BERGAMO -- Riceviamo e pubblichiamo questo intervento sulla riforma universitaria e le proteste studentesche, da ...