iscrizionenewslettergif
bergamosvil1png
Poesie

“Cade la neve” di Ada Negri

Di Redazione2 dicembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Sui campi e sulle strade
silenziosa e lieve
volteggiando, la neve
cade.
Danza la falda bianca
nell’ampio ciel scherzosa,
poi sul terren si posa,
stanca.
In mille immote forme
sui tetti e sui camini
sui cippi e sui giardini,
dorme.
Tutto d’intorno è pace,
chiuso in un oblìo profondo,
indifferente il mondo
tace.

“Contro vento” di Pacifico

Gli occhi bruciano Niente vedono, Solo quello che c'è Sogni, lacrime Specchi, pozze limpide Sai, ...

“Sei tu” di Paulo Coelho

Mi spingi oltre i miei limiti e sento di vivere appieno la mia stessa vita, in te ...