iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Isola

Yara, in migliaia su Facebook vicini alla famiglia

Di Redazione30 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Yara Gambirasio

Yara Gambirasio

BREMBATE SOPRA — Corre su Facebook la speranza che si risolva nel migliore dei modi il giallo di Yara Gambirasio. Le ricerche della tredicenne di Brembate Sopra, scomparsa lo scorso 26 novembre vicino al palazzetto dello sport del paesino isolano, continuano a ritmo serrato e sono in tanti a restare con il fiato sospeso.

La vicenda ha coinvolto molti internauti della provincia di Bergamo e mai come in questi casi, la potenza dei social network, esplode senza limiti. In poche ore sono nati diversi gruppi che parlano della vicenda, uno di questi si intitola “Gruppo per trovare Yara Gambirasio” e ha sfondato il muro degli 11.000 contatti.

C’è chi lascia un fiore, chi un pensiero di speranza ma anche chi semplicemente vuole condividere il dolore e l’angoscia di parenti e amici in questi momenti così terribili.

Oltre alla solidarietà, Facebook risulta molto prezioso per la condivisione delle informazioni utili alle ricerche. Notizie, aggiornamenti e nuovi svilupi sulle ricerche vengono costantemente inseriti e oltre alle fotografie di Yara è stata ad esempio inserita un’immagine della felpa indossata dalla ragazza completa di descrizione dell’abbigliamento.

Fabio Gennari

Yara: i segugi cercano tracce verso Mapello. Novità dal cellulare

Il percorso investigato dai cani BREMBATE SOPRA -- I segugi messi al lavoro dai carabinieri hanno fiutato qualcosa. Uno dei ...

Precipita con l’aliante: medico bergamasco muore in Namibia

I deserti della Namibia BONATE SOTTO -- Un drammatico incidente mentre volava con il suo aliante nei cieli della ...