iscrizionenewslettergif
Sport

La ricetta di Bellini: testa bassa e lavorare (video)

Di Redazione30 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gianpaolo Bellini

Gianpaolo Bellini

ZINGONIA — Quando tocca a lui presentarsi davanti ai microfoni, significa che le cose non vanno bene. Gianpaolo Bellini è un po’ l’uomo dei momenti difficili, la bandiera umile e sincera che mette la faccia per tutti quando mugugni e critiche fioccano come neve al Passo della Presolana in pieno inverno.

Nel video che abbiamo realizzato a Zingonia, le parole usate dal ragazzo con la Dea tatuata addosso pesano come macigni. “Non è tuto facile, lo sapevamo: quando andiamo sotto non riusciamo a recuperare e per risolvere questo problema l’unica strada è il lavoro. Abbassiamo la testa e diamo il massimo. Non ci ha mai messo sotto nessuno, abbiamo subito 5 sconfitte per grossi demeriti nostri e quindi non c’è molto da dire: avanti con fiducia e cercando di non commettere più errori”.

Fabio Gennari

Atalanta, Doni torna nel 2011. Caos Portogruaro: è senza mister

Cristiano Doni ZINGONIA -- Dopo due giorni di riposo, l'Atalanta si è ritrovata a Zingonia per iniziare ...

Atalanta, una giornata a Tiribocchi. Per Porto dubbio Ardemagni?

Matteo Ardemagni ZINGONIA -- Emergenza attacco per l'Atalanta in vista della trasferta sul campo del Portogruaro. Per ...