iscrizionenewslettergif
Politica

I giovani Udc: contrari al coprifuoco in via Quarenghi

Di Redazione29 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I giovani dell'Udc

I giovani dell'Udc

BERGAMO — “Manifestiamo il nostro dissenso all’iniziative di coprifuoco in via Quarenghi”. Lo precisano i Giovani del Partito della Nazione, in relazione all’ordinanza con la quale il sindaco Tentorio pone restrizioni sugli orari di chiusura delle attività commerciali di via Quarenghi.

“Siamo convinti che la sicurezza si ottenga oltre che con l’attento lavoro delle forze dell’ordine anche combattendo la povertà e il degrado e che dunque si tratti di un provvedimento semplicemente volto a ghettizzare una zona della città e pertanto dannoso per il processo di integrazione, oltre che lesivo delle attività economiche e patrimoniali di abitanti e commercianti della via e non confacente a una città libera, occidentale e viva quale è,deve e vuole essere Bergamo”, recita un comunicato stampa firmato dal coordinatore provinciale del Giovani del Partito della Nazione Federico Villa.

Stucchi (Lega) si complimenta con le forze dell’Ordine: avanti così

Giacomo Stucchi BERGAMO -- “Desidero esprimere le mie congratulazioni al questore di Bergamo, Vincenzo Ricciardi, e a ...

Sondaggi: Berlusconi stabile, il Fli rosicchia mezzo punto al Pdl

Silvio Berlusconi BERGAMO -- La fiducia nel presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, è rimasta invariata negli ultimi ...