iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, a Zingonia segnali di conferma per il 4-4-2

Di Redazione23 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Edgar Barreto

Edgar Barreto

ZINGONIA — Stefano Colantuono non si sbilancia, anzi raddoppia. Nel giorno normalmente dedicato alla sgambata in famiglia, il tecnico romano ha mischiato ancora una volta le carte dividendo il gruppo in due parti: lavoro al mattino per gli uomini finora più impegnati (Consigli, Raimondi, Manfredini, Troest, Padoin, Tiribocchi, Bonaventura tra gli altri), partitella pomeridiana per gli altri con l’innesto di alcuni giovani del vivaio.

Nelle ultime settimane, a differenza di quanto accadeva all’inizio della stagione, i gruppi di lavoro sono diventati la norma ma nel momento della prime vere decisioni sull’assetto da proporre al cospetto del Livorno, con alcune scelte importanti da fare,  Colantuono si affida alla pretattica.

Qualcosa, comunque, si è intuito e le due formazioni messe in campo sul terreno della Primavera confermano il 4-4-2 visto sabato con il Crotone: schieramenti speculari, uomini mischiati e indicazioni per tutti senza grosse differenze.

Se le sensazioni venissero confermate anche nelle due sedute a porte chiuse (in programma mercoledì e giovedì alle 15), la formazione che verrà mandata in campo venerdì sera contro il Livorno dovrebbe essere la seguente: Consigli tra i pali, Raimondi e Bellini esterni con al centro Troest e Manfredini; Bonaventura a destra, Barreto e Padoin centrali con Pettinari a sinistra e davanti Tiribocchi e Ruopolo.

Durante la partita di allenamento, buone le cose fatte vedere da Ardemagni (schierato con Barreto, Pettinari e Doni) autore di due bei gol contro Talamonti e Peluso mentre Ruopolo ha giocato con Ceravolo e di fronte aveva Capelli e un giovane della Berretti: l’unico dubbio, con la conferma del 4-4-2, appare proprio quello legato al partner di Tiribocchi.

Il sacrificato dunque sarebbe Carmona, più funzionale al rombo, che insieme a Basha dovrebbe sedere in panchina dopo la squalifica di una giornata scontata per l’espulsione di Empoli.

Fabio Gennari

Il ritorno di Ferreira Pinto: sono all’80 per cento della condizione

Ferreira Pinto ZINGONIA -- L'ultima volta, successe il giorno del raduno. Adriano Ferreira Pinto, parlò prima della ...

Atalanta, Raimondi ritrova il Livorno: obiettivo tre punti

Cristian Raimondi ZINGONIA -- Tocca all'ex, prendere la parola. Cristian Raimondi, per la verità, avrebbe volentieri fatto ...