iscrizionenewslettergif
Provincia

Tre spaccate in una notte: nel mirino i videopoker

Di Redazione22 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le macchinette del videopoker

Le macchinette del videopoker

BERGAMO — Tre sale videogiochi sono state svaligiate la scorsa notte nel Bergamasco. I ladri hanno svuotato macchinette videopoker e cambiamonete. Due dei furti sono stati messi a segno alla stessa ora, intorno alle 4.

Il primo furto è avvenuto a Bottanuco. Qui i malviventi hanno sfondato a mazzate la vetrina del bar “XX”, sono entrati, hanno svuotato un cambiamonete e poi si sono allontanati indisturbati.

Il secondo colpo ha visto come teatro Bergamo. Nel mirino stavolta un bar di Borgo Santa Caterina. I malviventi, armati di cesoia hanno tranciato la saracinesca, poi hanno sfondato la vetrina e una volta dentro hanno svuotato le slot-machine.

Il terzo colpo è stato compiuto a Terno d’Isola, nella sala giochi Terno Games.

Evasione fiscale: sequestrato albergo di Grumello

La Guardia di finanza BERGAMO -- C'é anche un albergo con annesso ristorante in provincia di Bergamo, a Grumello, ...

Spararono alle gambe del benzinaio: sgominata banda di rapinatori

Il rapinatore impugna la pistola e spara alle gambe del benzinaio BERGAMO -- Era una banda dedita a rapine a distributori di benzina. I carabinieri di ...