iscrizionenewslettergif
Politica

Di Gregorio (Pdl) sul bilancio: dalla sinistra niente da imparare

Di Redazione22 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Palazzo Frizzoni

Palazzo Frizzoni

BERGAMO — “Dell’ennesima predica di buona amministrazione da parte di esponenti della passata amministrazione di centrosinistra non se ne sentiva proprio la mancanza. Soprattutto se si considera che la passata amministrazione arrivò ad approvare un bilancio preventivo per il 2009 in aperto e dichiarato sfondamento del patto di stabilità”. E’ secca la replica del vicepresidente della Commissione Bilancio di Palazzo Frizzoni, il pidiellino Carlo Di Gregorio, alle critiche avanzate dall’opposizione circa un “trend insufficientemente scarso” degli investimenti per l’anno in corso.

“Circa gli investimenti per il futuro – prosegue Di Gregorio – stimolo l’amministrazione di cui faccio parte ad una presa di posizione forte sulla gestione della spesa corrente: ridurre l’attuale disavanzo corrente pari a 11 milioni di Euro è la sola via per liberare risorse per gli investimenti. Se, infatti, la si smettesse di finanziare il disavanzo tra entrate tributarie – tariffarie ed uscite per il funzionamento della macchina amministrativa attraverso entrate originariamente dedicate agli investimenti, ci sarebbero più soldi per le opere pubbliche: Bergamo deve con un atto di coraggio orientato al futuro, ovvero agli investimenti, ridurre questo disavanzo”.

“Non è stata, infatti, una bella notizia l’aver visto la mia città al decimo posto nella classifica recentemente stilata dal Sole 24 Ore e riguardante i Comuni con i conti più squilibrati per parte corrente. Basti pensare che il primo comune è Napoli, non certo il massimo della virtuosità amministrativa. Per fortuna l’attuale Sindaco, revisore dei conti e ragioniere di professione, è la persona giusta per rendere sostenibile il rientro dal disavanzo corrente” conclude Di Gregorio.

Gioventù di Destra pronta a entrare nel Pdl

Il gazebo di Gioventù di Destra URGNANO -- Non tutta la destra sta con Fini, anzi. A quanto pare sono le ...

Il Centrosinistra all’attacco: ma quanto prende Sgarbi dal Comune?

Vittorio Sgarbi BERGAMO -- Ma a quanto assomma il "cachet" di Vittorio Sgarbi? Se lo chiede il ...