iscrizionenewslettergif
Sport

Spagnolo: l’Atalanta deve andare in A, non vincere sempre

Di Redazione21 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Roberto Spagnolo

Roberto Spagnolo

BERGAMO — “Il campionato di B è duro, dobbiamo sempre tenere alta la tensione e se l’Atalanta ci riesce arrivano risposte importanti. Sono convinto, la società è convinta, dei giocatori che abbiamo preso e dell’allenatore: abbiamo costruito un gruppo che punta ad andare in serie A, non che deve vincere tutte le partite”.

Roberto Spagnolo, direttore generale dell’Atalanta, ha commentato anche la vittoria sul Crotone e il tono delle sue parole è ovviamente molto diverso rispetto a quello usato sette giorni prima a Empoli. Il conceto espresso è chiaro: queste sono le partite che si vogliono vedere, queste sono le partite che l’Atalanta deve vincere per andare in serie A. Facendo fatica, certo, come del resto capita a tutte le altre squadre.

Fabio Gennari

Pettinari: gol importante, abbiamo riscattato Empoli

Leonardo Pettinari BERGAMO -- "Non era facile riscattarsi dopo Empoli, ci siamo riusciti con un 2-0 che ...

Gioiello Bonaventura: mai così bene con l’Atalanta

Giacomo Bonaventura ZINGONIA -- Fuori, piove a dirotto. Il giorno prima, sul terreno del Comunale sono arrivati ...