iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Politica

Diamo un taglio ai disservizi: i giovani Udc manifestano alla stazione

Di Redazione19 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I giovani dell'Udc al presidio

I giovani dell'Udc al presidio

BERGAMO — Presidio dei giovani dell’Udc questa mattina dalle 6.30 alle 14 davanti alla stazione ferroviaria di Bergamo. “Diamo un taglio ai disservizi!” questo il titolo dato all’iniziativa svoltasi non a caso a due passi dalla sede della nostra rete ferroviaria.

Circa 500 le firme raccolte in poco più di 7 ore. “Possiamo definirlo davvero un grande successo”, confessano soddisfatti i Giovani per il Partito della Nazione. “Le persone sono state entusiaste di poter esprimere le loro difficoltà riguardo al servizio di trasporto pubblico (in particolare quello ferroviario) e di poter contribuire alla protesta contro l’aumento delle tariffe”.

Le firme raccolte verranno portate nelle sedi istituzionali attraverso i rappresentanti centristi (al Pirellone Valerio Bettoni). L’obiettivo è fa sì che la protesta non resti soltanto nelle piazze ma venga accolta nelle sedi adeguate per poter rispondere al meglio ai bisogni dei cittadini. “Visto il grande successo – assicurano i giovani moderati – presto verranno organizzate nuove date per la raccolta firme sul territorio bergamasco”.

Fontana (Pdl): dalla finanziaria ricadute positive per la Bergamasca

Gregorio Fontana (in piedi) con il collega Giorgio Jannone BERGAMO -- "La legge di stabilità contiene una serie di misure concrete previste dal Governo ...

Ma quale mafia? La Regione chiede un miliardo di danni a Vendola

Nichi Vendola MILANO -- Il vicepresidente della Regione Lombardia Andrea Gibelli torna sulla questione "mafia" e, rispondendo ...