iscrizionenewslettergif
Valle Imagna

Operaio in strada travolto e ucciso da un autobus

Di Redazione18 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ambulanza

Ambulanza

ALMENNO SAN SALVATORE — E’ stato travolto e ucciso da un autobus mentre faceva segnalazioni di allerta con una bandierina, lungo la strada. E’ morto così questo pomeriggio intorno alle 15 ad Almenno San Salvatore un operaio di 53 anni.

L’uomo, Antonio Caironi, era residente a Bergamo e dipendente di una ditta di elettroimpianti di Nembro. Nel pomeriggio stava lavorando con un collega che, nel cestello di un piccolo camion gru, stava sostituendo una lampadina di un lampione a lato della strada.

Per evitare che qualche vettura potesse incappare nel camion, piazzato a una decina di metri di distanza nei pressi di una rotonda della provinciale, l’uomo ha piazzato i segnali per terra e si è messo a fare segnalazioni con una bandierina.

Putroppo, un autobus di linea della Sab (Societa’ Autostrasporti Bergamaschi) non lo ha visto in tempo e lo ha travolto in pieno. All’origine della disgrazia potrebbe esserci anche la fitta pioggia che in quel momento imperversava sulla zona. L’operaio è morto sul colpo.

Ex assessore cade in un dirupo: salvato dall’elicottero

Intervento dell'elisoccorso ROTA IMAGNA -- Stava camminando su un sentiero quando all'improvviso ha perso l'equilibrio ed è ...

Incendio in carrozzeria: distrutta la Rally Car

I pompieri in azione STROZZA -- Poderoso incendio dalle conseguenze disastrose a Strozza. Un'officina è stata distrutta e il ...