iscrizionenewslettergif
Politica

Sorte (Pdl): la variante di Zogno un bel colpo al Pd che “gufava”

Di Redazione12 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Alessandro Sorte

Alessandro Sorte

BERGAMO — In un comunicato il 9 novembre scorso il Pd aveva rivolto un invito polemico alla maggioranza in consiglio provinciale: “Sulla variante di Zogno se ci siete battete un colpo”. Ebbene, con l’annuncio di ieri che l’infrastruttura si farà il centrodestra si prende la rivincita.

“Chi di polemica ferisce, di battuta perisce – ironizza il vicecapogruppo del Pdl in consiglio provinciale Alessandro Sorte -. Nelle dichiarazioni degli amici del PD bergamasco si percepisce, a voler esser cattivelli, un po’ di stizza, ma solo un po’. Forse pensavano di poter far campagna su un’immaginaria cancellazione del progetto per mancanza di fondi, suonando la carica contro il Centrodestra. Ma hanno sbagliato i loro conti”.

“Ora chiedo al Pd – continua polemico Sorte – la risposta del finanziamento dell’opera è un colpo abbastanza forte? Proprio il lavoro di squadra dei rappresentanti della maggioranza nei diversi livelli istituzionali ha permesso di raggiungere un traguardo per cui la comunità bergamasca ha già manifestato la sua gratitudine”.

“Qualche malizioso sussurra che il PD avesse già pronte centinaia di manifesti sul “previsto” fallimento dell’operazione Variante di Zogno – punzecchia Sorte – A quanto pare, dovranno andare al macero. Mi spiace abbiano speso dei soldi, la prossima volta non si prendano il disturbo”.

Pdl: domani i giovani abbattono il Muro

Il muro poi abbattuto lo scorso anno BERGAMO -- In occasione del 21esimo anniversario della caduta del Muro di Berlino, i giovani ...

Bettoni: i tagli affondano il federalismo

Valerio Bettoni BERGAMO -- “A fronte di un miliardo e 200 milioni di euro in meno di ...