iscrizionenewslettergif
Primo Piano Provincia

Brebemi, la protesta: dove sono gli indennizzi?

Di Redazione11 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Le ruspe in azione nei campi

Le ruspe in azione nei campi

BERGAMO — Numerosi agricoltori sono oggi in difficoltà a causa del mancato pagamento degli indennizzi da parte di Brebemi. Lo ha detto il presidente della Coldiretti di Bergamo Giancarlo Colombi alla commissione agricoltura della Regione che si è tenuta ieri.

In ballo, per così dire, ci sono 2 milioni e 300mila euro che Brebemi deve versare a un’ottantina di agricoltori che si sono accordati bonariamente con la stessa Brebemi tra il luglio e l’agosto scorso.

La vicenda, a dire il vero, non coinvolge solo gli agricoltori. Ci sono ancora circa 700 soggetti nelle tre province interessate dal tracciato autostradale a cui sono stati espropriati i terreni ma che non hanno ancora ricevuto un indennizzo. Talvolta niente accordi scritti se non su fogli volanti che stimano gli immobili. E soprattutto non l’ombra di un quattrino.

Brebemi ha già sollecitato i diversi enti coinvolti nella vicenda, perché i problemi vengano risolti e conta di saldare le questioni aperte entro la fine dell’anno. In taluni casi i terreni espropriati sono in “condominio” fra il tracciato Brebemi e quello della futura Tav ferroviaria, a carico di Rete Ferroviaria Italiana (Rfi). Accordi siglati prevedono gestione e indennizzi per acquisizioni ed espropri ripartiti al 50 per cento fra i due enti. Solo che i sodi non si sono visti né da una parte né dall’altra.

Brebemi giura di avere risorse per 455 milioni di euro desositate in istituti di credito e destinate anche a questa partita. Quello che manca, dicono, è la quota di Rfi. Eppure il Cipe ha già dato il via libera a 155 milioni di euro, e il ministero delle infrastrutture ha già autorizzato Rfi all’uso sulla tratta Brescia-Treviglio.

Indesit: offerte per 197 lavoratori

La Indesit BREMBATE SOPRA -- La Indesit ha ricevuto offerte di lavoro per 197 persone su un ...

Spacciavano droga nei boschi: sgominata gang

I carabinieri indagano BERGAMO -- Per spacciare droga in tranquillità avevano scelto boschi e pinete, anche in Bergamasca. ...