iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Trans e prostitute in appartamento: arrestato sfruttatore dalla doppia vita

Di Redazione10 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un trans

Un trans

BERGAMO — Gestiva un giro di transex e prostitute anche a Bergamo Giambattista Impoco, il corriere di 35 anni di Savona, arrestato nei giorni scorsi in Liguria con l’accusa di sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione.

L’uomo dalla doppia vita faceva ufficialmente il corriere per una ditta di trasporti ma in segreto, invece, gestiva un giro di squillo e transessuali e una serie di appartamenti a Savona, Imperia, Verona e nella nostra città. E nel giro ne stava aggiungendo altre.

Impoco, detto «Titta», intendeva, allargare il giro di affari, evidentemente florido anche ad Albissola Marina o Albisola Superiore (di recente aveva contattato alcune agenzie immobiliari), ma anche a Caserta e Salerno.

Domenica gli agenti della squadra mobile lo hanno arrestato mentre stava accompagnando a Genova due delle ragazze che per tutta la settimana avevano lavorato in un appartamento di via Montenotte, al numero civico 17, e dovevano lasciare il posto a una new entry, un transessuale.

Asili: nuovi nidi a Santa Caterina e Borgo Palazzo

Un asilo nido BERGAMO -- La ristrutturazione del nido di Borgo Santa Caterina che ora può accogliere 42 ...

A4: chiuso per due notti il casello di Bergamo

L'autostrada A4 BERGAMO -- Automobilisti attenzione. Il casello di Bergamo resterà chiuso nelle notti di mercoledì e ...