iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Con l’anoressia, maggiore rischio di aborto

Di Redazione10 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Anoressia e gravidanza

Anoressia e gravidanza

Anoressia, bulimia e altri disturbi dell’alimentazione causano seri problemi alla salute delle persone. Soprattutto delle donne. In particolare, come rivela uno studio condotto presso l’Università della Carolina del Nord, i danni si estendono anche al feto. Ed il rischio è drammatico perché si parla di aborto.

Cynthia M. Bulik, direttore del programma di disturbi alimentari presso l’Università della Carolina del Nord, ha deciso di esaminare i dati relativi a circa 62.000 donne, di cui una sessantina soffrivano di anoressia nervosa. Ebbene, il 24 per cento delle anoressiche ha dichiarato di aver subito già un aborto precedente.

“È necessario assicurarsi che a queste persone venga spiegato tutto sulla sessualità, la gravidanza, il rischio di aborto e la contraccezione come si fa con tutte le altre ragazze e donne-conclude Builk- E questo è auspicabile, visto che, in definitiva, chi soffre di disturbi alimentari è una persona come le altre”.

I bimbi nati con parto cesareo sono più calmi

Cesareo I bambini nati con il parto cesareo sono piu' calmi di quelli nati con il ...

Bimbi: il 30 per cento non dorme a sufficienza

Sonni tranquilli Secondo le ultime indagini, il 30 per cento dei bambini non dorme a sufficienza o ...