iscrizionenewslettergif
Provincia

Non vede lo zio e lo investe: 64enne in prognosi riservata

Di Redazione5 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ambulanza

L'ambulanza

L’AQUILA — Drammatico incidente a Collerino di Tornimparte, in Abruzzo. Un bergamasco di 64 anni Gianni Regazzoni è stato investito dal nipote che era andato a trovare in occasione della festività dei morti.

L’incidente è avvenuto mercoledì sera. Erano circa le 21 quando l’uomo stava passeggiando per il paese. All’improvviso una Volkswagen Golf di passaggio lungo la strada lo ha travolto. Alla guida, purtroppo c’era il nipote che stata tornando a casa. Il 64enne nella caduta ha battuto la testa contro un muretto.

Da una prima ricostruzione pare che il giovane non abbia visto lo zio a causa della scarsa illuminazione in quel punto della strada. Fatto sta che il povero congiunto, dopo un tempestivo intervento del personale del 118 e dei carabinieri, è stato portato di gran carriera all’ospedale San Salvatore di L’Aquila. Le ferite sono risultate molto gravi. Il 64enne è in prognosi riservata nel reparto di Rianimazione del nosocomio.

Obbligo delle catene, la Provincia: assurdo, diciamo no

La Provincia di Bergamo BERGAMO -- Quel provvedimento della Provincia di Milano, che prevede l'obbligo di gomme o catene ...

Ancora maltempo: sabato coperto, domenica pioggia

Prevista pioggia per domenica BERGAMO -- Pare una maledizione. Sarà ancora brutto il tempo nel prossimo fine settimana. Se ...