iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Aumenti delle tariffe: Ryanair sempre meno low cost

Di Redazione4 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli aerei Ryanair

Gli aerei Ryanair

BERGAMO — Ryanair, la compagnia aerea low cost irlandese, sarà sempre meno low cost. Nei prossimi sei mesi, infatti, la tariffa base media dei suoi voli crescerà di circa il 10 per cento, spingendo così i profitti dell’azienda tra i 380 e i 400 milioni di euro. Lo ha reso noto l’amministratore delegato Michael O’Leary.

L’aumento arriva dopo una crescita delle tariffe di circa il 12 per cento nel semestre passato. In più, ha messo in guardia O’Leary, entro la prossima estate aumenterà anche il prezzo da pagare per imbarcare i bagagli.

Secondo i dati resi noti, la compagnia aerea più grande d’Europa, nonostante un fatturato in ascesa pari a 2,18 miliardi di euro nei primi sei mesi dell’anno, ha visto aumentare nel secondo trimestre i suoi costi unitari – ovvero quanto costa far volare un singolo passeggero – del 17 per cento.

L’ aumento, ha spiegato O’Leary è dovuto all’incremento delle spese legate a staff, aeroporti e carburante. ”E’ una cosa che non dovrebbe accadere quando si parla di Ryanair”, ha commentato Andrew Lobbenberg, analista di Royal Bank of Scotland.

Bandito in calzamaglia rossa rapina una pizzeria

I carabinieri in azione OSIO SOPRA -- Travestimento più evidente non lo poteva scegliere. Pareva "Superpippo" il rapinatore che ...

Gestacci ai Carabinieri: giovane di Bergamo nei guai

I carabinieri AZZANO SAN PAOLO -- Chissà cosa gli è saltato in mente? Certo quella voglia di ...