iscrizionenewslettergif
Salute

Lancette indietro, arriva la depressione d’autunno

Di Redazione3 novembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Autunno

Autunno

Reduci dalle lancette indietro di un’ora. Pronti ad affrontare almeno due mesi di giornate brevi, con poche ore di luce e molte di buio. Con conseguenti stanchezza, sonno e apatia.

Sono alcuni sintomi della depressione stagionale che possono comparire con l’arrivo dell’autunno. In più, se legati a situazioni di stress o forti preoccupazioni, potrebbero essere ricondotti al cosiddetto ‘seasonal affective disorder’ (SAD).

Si tratta della depressione stagionale che compare quando diminuisce il numero delle ore di luce in una giornata, quindi con l’arrivo del freddo. Secondo la ricerca dell’ Universita’ del Vermont, il disturbo puo’ essere curato con la terapia della luce.

Tumore al seno: più colpito il Nord-Est

Tumore al seno Sono le donne del Nord-Est le più colpite dal tumore al seno. Veneto, Friuli-Venezia Giulia ...

Uomini più fertili con noci e pesce

Noci Fondamentale il regime alimentare per la fertilità degli uomini. Secondo Jill Attaman, ricercatrice dell'Harvard Medical ...