iscrizionenewslettergif
Salute

Col curry infiammazioni agli occhi addio

Di Redazione29 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Curry

Curry

Addio infiammazioni e fastidi agli occhi grazie al curry. Lo rivela un nuovo studio clinico condotto da ricercatori italiani e recentemente pubblicato su “Clinical Ophthalmology”.

La ricerca evidenzia come un complesso a base di di curcumina, il pigmento giallo della curcuma (Curcuma longa L.) contenuta nel curry, può svolgere un ruolo importante nella terapia integrativa per il trattamento dell’uveite anteriore ricorrente (RAU), cioé la più comune forma di uveite, una patologia infiammatoria che interessa la parte anteriore dell’occhio e che in alcuni casi può portare alla cecità.

Gli studiosi suggeriscono che la curcumina potrebbe essere utile anche nel trattamento di altre patologie infiammatorie e degenerative dell’occhio. Infatti, oltre 3.000 studi pre-clinici hanno dimostrato il ruolo della Curcumina come interruttore sui processi infiammatori.

Tumore seno: rischi anche dai geni paterni

Prevenzione E' fondamentale la storia familiare paterna in fase di anamnesi di tumore al seno. Lo ...

Tumore al seno: più colpito il Nord-Est

Tumore al seno Sono le donne del Nord-Est le più colpite dal tumore al seno. Veneto, Friuli-Venezia Giulia ...