iscrizionenewslettergif
Bergamo

Giocarteatro: si parte con Cinderella Vampirella

Di Redazione27 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un'immagine dello spettacolo di apertura

Un'immagine dello spettacolo di apertura

BERGAMO — Tutto pronto al Teatro S. Giorgio di Bergamo per ”Giocarteatro da vivere con la famiglia”, la rassegna che Pandemonium Teatro e Teatro Prova organizzano per il quarto anno consecutivo nell’ambito di una progettualità territoriale congiunta, destinata al pubblico di infanzia e famiglie.

Il cartellone 2010/2011è stato presentato ieri al Teatro S. Giorgio, sede della manifestazione. I due presidenti, Mario Ferrari (per Pandemonium Teatro) e Andrea Rodegher (Teatro Prova): “Anche per questa edizione si è lavorato per garantire al pubblico una buona proposta artistica e una facilitazione, seppure minima, sul prezzo dei biglietti. Circa la prima, il cartellone mantiene la media dei venti appuntamenti (19 recite e una replica), con spettacoli che alternano produzioni dai rispettivi repertori e sei titoli di compagnie ospiti, fra le quali Tearticolo, una compagnia tedesca di teatro di figura che proporrà un’esilarante riscrittura de I Tre Porcellini”.

Fra le nuove opere in cartellone “Cappuccetto Rosso e il Principe Azzurro”, presentata da Teatro Prova. La novità riguardante il biglietto è invece l’introduzione di due tessere da 16 e 25 euro (per, rispettivamente, tre e cinque ingressi) che seppure di poco riducono il costo del biglietto intero (posto unico da € 6).

Per tutti l’appuntamento è dunque per domenica 31 ottobre (ore 16.30) con “Cinderella Vampirella”, lo spettacolo del Teatro Pirata di Jesi che apre ufficialmente la rassegna.

Leggi il calendario di GIOCARTEATRO

Il biker delle scalette: video fatto in sicurezza. Forse

Un momento del video BERGAMO-- Tutt'altro che pentito, anzi, gongolante per i complimenti dei lettori. Pbike, pseudonimo dietro il ...

Infortuni sul lavoro: i sindacati attaccano il sistema dei subappalti

Ancora incidenti sul lavoro BERGAMO -- Durissimo comunicato dei sindacati in seguito ai due drammatici infortuni sul lavoro che ...