iscrizionenewslettergif
Bassa

Stufetta difettosa: un morto e tre intossicati a Misano

Di Redazione21 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Intervento dei pompieri

Intervento dei pompieri

MISANO GERA D’ADDA — Una donna è morta e altri tre familiari sono rimasti gravemente intossicate a causa delle esalazioni di monossido di carbonio uscite da una piccola stufa. La tragedia si e’ consumata in un appartamento di Misano Gera d’Adda, in cui vive la famiglia di immigrati indiani. I soccorritori hanno trovato il cadavere di una donna e tre intossicati -il marito e i due figli piccoli- che hanno ricevuto le prime cure sul posto.

La vittima è Anita Kumari, 44 anni. Gli intossicati sono il marito Gurjit Rana, 45 anni, la figlia di 15 anni e il figlio di 2 anni, che si trovano ora all’ospedale di Treviglio per essere sottoposti a terapia iperbarica. Il terzo figlio, di 6 anni, si è salvato solo perché era fuori casa.

Nell’appartamento al primo piano dello stabile di via Solferino uno scalda acqua a gas malfunzionante ha rilasciato monossido. Il marito ha cominciato a sentirsi male, ha visto il resto della famiglia accasciarsi ed é salito dalla vicina del secondo piano per chiedere aiuto. La donna si é trovata davanti Anita Kumari e il figlio privi di conoscenza sul letto, e l’altra figlia svenuta nel corridoio.

A questo punto é svenuto anche Gurjit Rana. La vicina ha chiamato aiuto affacciandosi alla finestra e chiedendo al fruttivendolo che ha il negozio al pianterreno di chiamare il 118. Quando i soccorritori sono arrivati, per la donna non c’era più niente da fare. Così hanno prestato i primi soccorsi a marito e figli che sono poi stati trasferiti in ospedale. Sono stati i vigili del fuoco a individuare nella caldaietta malfunzionante la causa della tragedia.

Paranormal activity 2 in anteprima gratis all’Ariston

Una scena del film TREVIGLIO -- Grazie alle numerose richieste degli appassionati, il cinema Ariston Multisala di Treviglio ha ...

Falso sacerdote vendeva permessi di soggiorno: arrestato

Falso sacerdote MARTINENGO -- Aveva un complice anche in Bergamasca il finto sacerdote arrestato dalla polizia di ...