iscrizionenewslettergif
Bergamo

Niente Eco, Dino Boffo diventa direttore della tv dei vescovi

Di Redazione18 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Dino Boffo

Dino Boffo

BERGAMO — Secondo fonti molto ben informate era fra i candidati alla successione di Ettore Ongis, in scadenza di contratto, alla guida de L’Eco di Bergamo. Ma alla fine Dino Boffo, l’ex direttore di Avvenire non approderà a Bergamo bensì resterà a Roma per dirigere la rete televisiva della Cei TV 2000.

Tv 2000, ex Sat 2000, fa parte del potente network radiotelevisivo della Conferenza episcopale italiana. Alcuni dei suoi programmi vengono ospitati anche dalle frequenze di BergamoTv. Uomo del Cardinal Ruini e dell’Azione Cattolica, Boffo è stato per anni alla guida di uno dei maggiori quotidiani d’Italia, l’Avvenire. Poi la controversa vicenda delle accuse di molestie omosessuali pubblicate dal Giornale di Vittorio Feltri, rivelatesi false, gli ha stroncato la carriera.

A un ritorno di Boffo in un ruolo di rilevo nel mondo della comunicazione cattolica si lavorava da tempo dietro le quinte. La proposta di assumere l’incarico di direttore della rete TV 2000 sarebbe giunta dall’ex presidente della Cei ed ex cardinale vicario Camillo Ruini, da sempre suo sostenitore. Fu lui stesso a volerlo alla direzione di Avvenire il 1 gennaio 1994.

Nelle scorse settimane nelle stanze del potere bergamasco e romano si vociferava di un suo possibile incarico al vertice del primo quotidiano locale d’Italia, il celebre Eco di Bergamo, della città di Vittorio Feltri. Ma Boffo, a quanto pare, ha preferito restare a Roma. Resta ancora aperta la rosa dei possibili sostituti di Ongis, sempre che l’attuale direttore, come auspicato da molti, non resti in sella. In pole ci sarebbe un importante giornalista di orbita bresciana.

LEGGI ANCHE
Nuovo direttore de L’Eco: spunta il nome di Dino Boffo

Avvelenato dai funghi, bimbo finisce in ospedale

Funghi invitanti ma velenosi BERGAMO -- Quattordici persone ricoverate in una stagione. L'ultimo un bambino finito in ospedale questa ...

Bergamasco tenta l’impresa: fino a Roma con l’auto di “Ritorno al futuro”

L'equipaggio con la leggendaria auto BERGAMO -- Da Milano a Roma con l'auto del celebre film "Ritorno al futuro" in ...