iscrizionenewslettergif
Politica

Misiani (Pd): solidarietà alla Cisl, isolare chi demonizza gli avversari

Di Redazione18 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Antonio Misiani

Antonio Misiani

BERGAMO — “Ho espresso al segretario provinciale Piccinini la mia piena solidarietà nei confronti della Cisl di Bergamo, vittima dell’ennesimo atto di teppismo”. Lo ha detto il deputato bergamasco del Partito Democratico Antonio Misiani.

“Questo stillicidio di episodi vandalici è il frutto avvelenato di un clima politico surriscaldato, che va rapidamente ricondotto negli argini della dialettica democratica. La divisione e il confronto anche aspro tra le confederazioni sindacali è un fatto doloroso ma del tutto legittimo, sul terreno delle scelte politiche e della valutazione di merito”, continua Misiani.

“Quando però chi non è d’accordo viene etichettato dagli estremisti come “servo” e “traditore”, entrano immediatamente in azione i teppisti. E’ una situazione inaccettabile: per questo oggi la priorità assoluta è abbassare i toni, isolare chi demonizza gli avversari e lavorare per la ripresa del confronto” ha concluso l’esponente del Partito Democratico.

Pdl, nuovo Club della Libertà a Treviglio: e sono 34

Mario Valducci, presidente nazionale dei Club della Libertà TREVIGLIO -- Un Club della Libertà nuovo di zecca. Sarà presentato questa sera alle 19 ...

Nuove edificazioni al Minitalia? Milesi interroga Pirovano

La Provincia di Bergamo BERGAMO -- Sono state concesse nuove volumetrie per l'edificazione al Minitalia? Lo chiede attraverso un'interrogazione ...