iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Prima periferia

Svaligiano sede AlbinoLeffe e fanno anche uno spuntino

Di Redazione18 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
E' rimasto solo il pallone

E' rimasto solo il pallone

ZANICA — Hanno usato un piede di porco per forzare una finestra ed entrare nella sede operativa dell’AlbinoLeffe. Colpo da un migliaio di euro sabato notte a Zanica. Dei ladri hanno assaltato l’impianto sportivo aprendo la cassaforte e prelevandone il contenuto.

A scoprire il furto è stato il custode, alle 8 e mezzo di domenica mattina. Arrivato al campo dove si tengono gli allenamenti della squadra ha trovato arnesi da scasso sparsi, finestre e porte aperte e la sede devastata. La cassaforte è stata asportata dal muro e aperta con una smerigliatrice. Rubati un migliaio di euro, due computer portatili, e la ram di altri tre pc fissi.

Prelevate anche tre radio per la comunicazione fra gli autobus in viaggio in viaggio e l’impianto di videosorveglianza. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Zanica e la Polizia scientifica che hanno raccolto le impronte lasciate dai ladri che, non contenti, nella notte si erano fatti anche un sostanzioso spuntino di panini e pastasciutta.

Mezzo chilo di droga in auto: arrestati due extracomunitari

La polizia stradale SERIATE -- Due extracomunitari di origine nordafricana sono stati arrestati e mezzo chilo di hashish ...

Sedicenne in moto investito da un’auto: l’automobilista lascia la patente e se ne va

L'ambulanza BARZANA -- Uno scontro molto violento in prossimità della rotonda della celebre birreria Ryan di ...