iscrizionenewslettergif
Sport

Curva Nord: condanniamo i fatti di Alzano e quelli che ci hanno girato le spalle

Di Redazione17 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ultras Atalanta

Ultras Atalanta

BERGAMO — Lo hanno distribuito prima del match contro l’Ascoli fuori dai cancelli dello stadio Comunale. Gli hanno affidato i loro pensieri sull’attuale situazione che interessa la Curva Pisani e i suoi frequentatori.

Il volantino firmato dagli Ultras dell’Atalanta, intitolato “A Guardia di Una Fede” è una missiva lunga due pagine che si rivolge a tutti coloro che sono interessati alle questioni nerazzurre.

Gli ultras condannano le auto bruciate ad Alzano, spiegano il significato che ha per loro la balconata dello stadio Comunale ed espongono la loro filosofia ribadendo, una volta di più, i motivi che stanno dietro alle scelte sulla tessera del tifoso.

“La nostra speranza è quella che al più presto ci si possa ricompattare e che la società prenda a cuore questa situazione per il bene di tutti”. L’auspicio che chiude il volantino degli ultras è solo l’ultimo dei concetti esposti, potete leggere tutto il contenuto nelle due immagini proposte qui sotto.

Pagina 1

Pagina 1

Pagina 2

Pagina 2

 Fabio Gennari

Carmona e Bellini sugli scudi, Doni leader vero

Gianpaolo Bellini BERGAMO -- Il voto a Doni, autore della doppietta decisiva, è fin troppo facile. Ciò ...

Atalanta-Ascoli, la fotogallery del successo

Cristiano Doni BERGAMO -- Tanti volti sorridenti, tre motivi per gioire. La vttoria casalinga ottenuta dall'Atalanta contro ...