iscrizionenewslettergif
Poesie

“Frammenti” di P. B. Shelley

Di Redazione15 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

È forse che in qualche più lucente sfera
ci separiamo dagli amici che qui troviamo?
O noi vediamo passare il Futuro
oltre il vetro affumicato del Presente?
O che cosa è che ci porta a comporre
uno con l’altro i frammenti di un sogno,
parte dei quali diventa vera, e parte
batte e ci trema in cuore?

“I pini lungo il mare” di Sandro Penna

images36 pini solitari lungo il mare desolato non sarmo del mio amore. Li sveglia il vento, la ...

“Imitazione” di Giacomo Leopardi

images-1Lungi dal proprio ramo, Povera foglia frale, Dove vai tu? - Dal faggio Là dov'io nacqui, mi divise ...