iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Sport

Troest, errore decisivo. Molto bene Carmona e Barreto

Di Redazione14 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Carlos Carmona (foto Mariani)

Carlos Carmona (foto Mariani)

NOVARA – Difficile, dare giudizi al termine di una gara simile. L’Atalanta non meritava di perdere fino al 70′, due gol in due minuti hanno condannato i ragazzi di Colantuono e ci si trova a commentare una sconfitta che pesa soprattutto perchè è la seconda in trasferta contro squadre che lottano nei vertici della graduatoria. Senza voto Consigli, molto bene Barreto e Carmona e punte che tengoono bene solo nel primo tempo.

Consigli sv: Non deve praticamente mai intervenire, a parte un po’ di lavoro di ordinaria amministrazione, e subisce due gol senza alcuna colpa. Serata sfortunata.

Raimondi 6: qualche cross poco efficace ma prestazione nettamente migliore rispetto a quella fornita contro il Torino. Sfortunato in occasione del rigore.

Troest 5: Non sfigura affatto contro Gonzales fino al minuto 70′, il suo errore in anticipo però risulta determinante perchè il Novara passa e subito dopo raddoppia.

Peluso sv: esce al 13′ per un problema alla tibia (dal 13′ Capelli 6: Bertani è un brutto cliente, lui se la cava bene e non rischia più di tanto)

Bellini 6: propositivo e veloce nel primo tempo, più timido e meno presente sulle ripartenze nella ripresa: prova generosa e ordinata.

Padoin 6: si inserisce molto e sfiora il vantaggio con una zuccata poderosa respinta da Lisuzzo, nei primi 45 minuti è tra i migliori ma cala vistosamente e lascia il posto a Ceravolo (dall’85’ Ceravolo sv)

Carmona 6,5: tocca mille palloni, fa sempre cose interessanti e si conferma autentico motore di questa Atalanta: a tratti, sembra Pizarro

Barreto 6,5: inizia interno con licenza di inserirsi e nel primo tempo ci riesce, dopo un gran pallone per Tiribocchi passa dietro le punte proprio nel momento del doppio gol piemontese.

Bonaventura 5: troppo timido all’inizio, nella fase finale del primo tempo migliora e cerca di suggerire le punte ma esce dopo un’ora senza aver lasciato il segno. (dal 60′ Basha 6: ci mette anima e grinta ma il Novara passa due volte e lui non riesce a fare molto)

Ardemagni 5,5: combatte tanto nella prima frazione, l’appoggio per Tiribocchi in occasione del palo è suo ma combina troppo poco nei metri decisivi: da lui servono i gol, quando non arrivano la sufficienza è dura da conquistare.

Tiribocchi 6: non è al meglio e si vede, ha un’autonomia di circa 50 minuti eppure colpisce un palo e si rende pericoloso con un cross deviato all’ultimo per Ardemagni. Nella ripresa ci prova da posizione defilata ma non trova la porta.

All.Colantuono 6: fino all’errore di Troest, la squadra aveva contenuto bene la verve piemontese comandando le operazioni per tuutto il primo tempo. Questa volta non può fare molto di più, mette in campo la squadra migliore e l’infortunio di Peluso gli soffia una possibilità di modificare la squadra in corsa.

Fabio Gennari

Due gol in due minuti: l’Atalanta perde a Novara

I tifosi nerazzurri presenti a Novara NOVARA – Due minuti di fuoco, a cavallo tra il 70' e il 72', condannano ...

Novara-Atalanta, la fotogallery di Bergamosera

A testa bassa dopo il raddoppio novarese NOVARA -- Allo stadio Silvio Piola, c'eravamo anche noi. In campo, con il fotografo Alberto ...