iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Schianto del motociclista: quegli sms che non arrivavano più

Di Redazione12 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'interno di un'ambulanza

L'interno di un'ambulanza

BERGAMO — Si terranno mercoledì alle 10 nella parrocchia di nella parrocchia della Beata Maria Vergine del Rosario di Castenedolo i funerali di Davide Crotti, il motociclista 37enne deceduto domenica mattina in Bergamasca mentre partecipava alla “Cavalcata delle Orobie”.

Il centauro era partito domenica mattina mattina di buon’ora assieme a una comitiva di amici motociclisti. Poi il gruppo, una volta giunto a Bergamo, si è diviso: Davide Crotti aveva anticipato lungo il percorso della manifestazione gli altri compagni. Con i quali era rimasto però in contatto tramite sms. Fino al momento della tragedia di Brembilla, quando i messaggi inviati al 37enne non hanno avuto più risposta. Gli amici a lungo sono rimasti ignari di quanto era effettivamente avvenuto sul tratto stradale tra i pendii della valle.

Secondo la ricostruzione dei Carabinieri di Zogno, il motociclista di Castenedolo, in sella a una Bmw 1200, stava rientrando dopo un sorpasso a una moto e uno scooterone. Una manovra veloce, perché dalla parte opposta stava arrivando una Fiat Punto. La Bmw di Crotti però ha accidentalmente urtato la Honda Hornet appena superata. Nello scontro il 37enne ha impattato contro la fiancata della Punto finendo a terra, perdendo la vita.

Volo di 40 metri in auto nel burrone: muore pensionato

Santa Brigida SANTA BRIGIDA -- Un volo di quaranta metri con l'auto, nella scarpata. E' morto così ...

Chiudono le fonderie Valbrem: in 117 rischiano il lavoro

La fonderia LENNA -- Altri 117 posti di lavoro sono a rischio in provincia di Bergamo. Dopo ...