iscrizionenewslettergif
Valseriana

Autovelox: tutti i controlli della settimana

Di Redazione11 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un cartello d'avviso autovelox

Un cartello d'avviso autovelox

BERGAMO — Saranno concentrati soprattutto sulla provinciale 671 della Valseriana i controlli autovelox di questa settimana. Lo rende noto la Polizia stradale. L’obiettivo è contrastare il fenomeno degli incidenti legati all’eccesso di velocità alla guida. I controlli potranno essere diffusi anche a strade che non compaiono nell’elenco.

La Polstrada ricorda che le violazioni per il mancato rispetto del limite di velocità sono punite in base all’art. 142 del Codice della strada e che prevede le seguenti sanzioni:
– fino a 10 Km orari oltre il limite: sanzione amministrativa da 38 a 155 euro;
– più di 10 km orari e fino a 40 chilometri orari oltre il limite: sanzione amministrativa da 155 a 624 euro e decurtazione di 5 punti dalla patente
– più di 40 Km orari oltre il limite: sanzione amministrativa da 370 a 1.458 euro e decurtazione di 10 punti dalla patente, con sanzione accessoria della sospensione della patente di guida da uno a tre mesi
– più di 60 km orari oltre il limite: sanzione amministrativa da 500 a 2.000 euro e decurtazione di dieci punti dalla patente, con sanzione accessoria della sospensione della patente da sei a dodici mesi.
I controlli indicati nella tabella che trovate in allegato potrebbero subire variazioni in caso di necessità. Non saranno tuttavia gli unici, dal momento che ne potranno essere effettuati su tutta la rete stradale della Lombardia.

Ecco i controlli di questa settimana (file Pdf)

Jeep vola nel burrone: muore idraulico di Castione

La frazione di Ombregno CASTIONE DELLA PRESOLANA -- Drammatico incidente stradale ad Onore, in Valseriana. Un idraulico bergamasco è ...

Bimba di 15 mesi resta bloccata in bagno: liberata dai pompieri

L'abilità dei pompieri sulle scale a pioli CLUSONE -- E' rimasta bloccata in bagno da un cassetto che impediva di aprire la ...