iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Salute

Tumore endometrio: ecco la nuova spirale

Di Redazione8 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Salute femminile

Salute femminile

Un metodo di cura innovativo per le donne con tumore all’endometrio. Fondamentale per evitare l’asportazione dell’utero e preservare la fertilità. Si tratta di una nuova spirale.

I risultati arrivano da uno studio dell’Istituto Europeo di Oncologia e pubblicato su “Annals of Oncology”. Monitorate trentanove donne dai venti ai quaranta anni con iperplasia endometriale atipica (patologia che prelude allo sviluppo del tumore) o con tumore iniziale e circoscritto all’endometrio. A ciascuna di loro è stata collocata nell’utero una spirale che dopo un anno, dato che la malattia non era progredita, è stata rimossa, permettendo alla donna di progettare una gravidanza.

Una volta portata a termine la gravidanza, le donne sono state sottoposte a isterectomia per scongiurare l’insorgenza di recidive.
Nella maggioranza dei casi la risposta al trattamento è stata positiva e immediata. Grazie a questi risultati i ricercatori pensano di avviare uno studio clinico multicentrico e internazionale.

Cancro: mancano regole sulle biobanche, ricerca a rischio

Mancano regole certe sulle biobanche Un vuoto normativo rischia di bloccare la ricerca contro il cancro. E' quello che riguarda ...

Donne: chi dorme 6 ore vive di più

Riposo notturno La University of California 'San Diego School of Medicine' sostiene che le donne che dormono ...