iscrizionenewslettergif
Politica

Fini lancia il nuovo partito: faremo un Pdl in grande

Di Redazione5 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gianfranco Fini

Gianfranco Fini

ROMA — Era tanto atteso e finalmente è arrivato. Gianfranco Fini ha avviato ufficialmente il percorso che porterà alla nascita del suo nuovo partito “Futuro e libertà”. Durante la riunione con i suoi, Fini non ha escluso l’ipotesi che presto si vada ad elezioni anticipate.

“Non sappiamo cosa c’è dietro l’angolo – ha detto l’ex leader di An -, auspico che il governo arrivi a fine legislatura, ma dobbiamo tenerci pronti ad eventuali sorprese. Ci accingiamo a fare non un’Alleanza nazionale in piccolo, ma un Pdl in grande”.

“Futuro e libertà per l’Italia non dovrà essere un partito pesante, strutturato – ha detto Fini – ma un movimento di opinione, e soprattutto, non dovrà essere percorso da gelosie, personalismi, perché siamo tutti sulla stessa barca». Fini sottolinea inoltre la necessità, in vista degli appuntamenti futuri del movimento, di non parlare delle singole associazioni che lo compongono, ma di fare riferimento sempre e solo a Fli, sia per quanto riguarda l’appuntamento di inizio novembre a Perugia sia per quello fissato a Milano a metà gennaio”.

Fra le sue fila anche il parlamentare bergamasco Mirko Tremaglia.

Crisi a Costa Volpino: non solo contrasti personali

Il sindaco di Costa Volpino Laura Cavalieri COSTA VOLPINO -- "La decisione di dimettersi non va ricercata solo nei disaccordi e nei ...

Cava Varaita, show di Maggioni in Provincia (video)

Maurizio Maggioni nel suo intervento BERGAMO -- Quattro minuti e trenta di autentico show. Per dire che il consiglio provinciale ...