iscrizionenewslettergif
Bergamo

Confesercenti organizza corso per buttafuori

Di Redazione5 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Corso di buttafuori

Corso di buttafuori

BERGAMO — Confesercenti Bergamo, attraverso il suo ente formativo Cescot e Azienda Bergamasca Formazione, azienda speciale della Provincia di Bergamo, organizza, a partire da lunedì 18 ottobre 2010, un corso per «Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi» (buttafuori).

L’iniziativa mira alla formazione degli appartenenti alla categoria, che dal 1° gennaio 2011 non potranno più esercitare la professione se non si iscriveranno, come previsto dal Decreto del Ministero dell’Interno n.235 del 06 ottobre 2009, all’albo istituito presso la Prefettura. Requisito per l’iscrizione è la partecipazione ad un corso di formazione della durata di 90 ore che preveda argomenti definiti a livello regionale (decreto 3310 del D.U.O. Formazione e Lavoro del 01/04/2010).

Il corso, che si svolgerà in orario serale, nelle giornate di lunedì, martedì e giovedì, intende formare una figura in grado di svolgere in modo professionale i servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi. In particolare il percorso formativo fornirà conoscenze, competenze e abilità nel:
· predisporre comportamenti di controllo nel rispetto della normativa in materia di ordine e sicurezza pubblica e in rapporto con i compiti assegnati a Forze di Polizia e delle Polizie Locali,
· operare in sicurezza e nel rispetto della normativa in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, nozioni di primo soccorso, prevenzioni incendi assumendo comportamenti idonei ad assicurare la tutela della salute propria e degli altri mira a raggiungere le seguenti competenze,
· utilizzare tecniche di comunicazione e di gestione di situazioni di conflitto in considerazione del proprio ruolo professionale e in relazione al contesto in cui opera. Saper utilizzare tecniche di interposizione (contenimento, autodifesa, sicurezza dei terzi).

Il corso è rivolto a cittadini italiani e a stranieri maggiorenni e in possesso, almeno, del diploma di scuola media inferiore. Agli allievi che avranno frequentato almeno il 90% delle ore verrà rilasciato l’Attestato di competenza di «Addetto ai servizi di controllo delle attività di intrattenimento e di spettacolo in luoghi aperti al pubblico o in pubblici esercizi», ai sensi del DM 6/10/2009.

L’attestato ha spendibilità su tutto il territorio nazionale e costituisce un requisito indispensabile per l’esercizio della professione. Il corso si svolgerà presso la sede di Abf, in Via Monte Gleno, 2 – 24125 – Bergamo. Sono aperte le iscrizioni che potranno essere effettuate presso la sede ABF di Bergamo, in Via Monte Gleno 2 (tel.0353693704) o presso la sede di Cescot Bergamo in via Ravizza 7/a (tel.035.420.73.59).

Due giorni di maltempo e pioggia, migliora mercoledì

Oggi pioggia BERGAMO -- Sarà un inizio di settimana con la pioggia. I meteorologi sostengono che lunedì ...

Tocca il sedere a due immigrate: pensionato condannato

Il tribunale di Bergamo BERGAMO -- Il vizietto, piuttosto diffuso a dire il vero, di allungare troppo la manina ...