iscrizionenewslettergif
Sport

Percassi elogia l’Atalanta: ottima prova, vittoria importante

Di Redazione3 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Antonio Percassi

Antonio Percassi

MODENA – Antonio Percassi,come sempre, era in tribuna a seguire le gesta dei suoi ragazzi. Vicino ai figli Matteo, Stefano e Luca, subito sotto la compagna e la figlia Federica, il presidente atalantino ha visto la prova di Doni e compagni assieme a Spagnolo, Fratus e Zamagna.

Nell’immediato dopo gara, abbiamo raccolto le impressioni del numero uno atalantino e le sue parole lasciano trapelare grande soddisfazione per una squadra bella e vincente.

Presidente Percassi, dopo il bel gioco contro la Reggina, oggi sono arrivati anche i tre punti: soddisfatto?

Abbiamo fatto una grande prestazione: 2-0 con reti di Ardemagni e Ruopolo, la difesa non ha preso gol. Bravo il mister, la squadra non ha rischiato e sono soddisfatto e contento.

Più contento delle punte o della tenuta difensiva inedita nonostante le assenze?

Tutti i reparti hanno fatto un ottimo lavoro, mancando i due centrali e vedendo Troest titolare dopo i soli quindici minuti di domenica scorsa sono rimasto favorevolmente impressionato: sapere di avere ricambi all’altezza, in un torneo così lungo e difficile in cui non mancheranno infortuni e squalifiche è importante. Abbiamo allestito una squadra di giocatori pensando proprio alla sostituzione dei titolari, le risposte del campo ci stano dando ragione.

Capitolo stadio: le piace l’impianto di Modena?

Carino, l’effetto è molto bello e la struttura si avvicina alla nostra idea che comunque resta qualcosa di particolare e di speciale. Faccio i complimenti alla città di Modena che ha un impianto importante, insieme a quello di Pescara rappresenta il miglior stadio che ho visto finora.

Almeno 300 tifosi vi hanno seguito anche a Modena, con il Torino si aspetta il pienone: quanto è importante il sostegno della gente?

Fondamentale. I nostri tifosi, lo ripeto, sono il dodicesimo uomo in campo: quando si scatenano, i giocatori sentono subito la scossa che arriva dalle tribune e la reazione, la risposta è immediata ed emozionante. Non dimentichiamo poi anche l’aspetto spettacolare, il coinvolgimento anche di altri settori dello stadio deve spronare tutti a tifare l’Atalanta: contro il Torino voglio lo stadio pieno!

Audio: ascolta le parole del presidente Percassi a Bergamosera.com (mp3, circa 2.4 Mb)

Fabio Gennari

Sassuolo-Atalanta, tutte le foto del trionfo nerazzurro

Ardemagni, Doni e Ruopolo a testa alta MODENA -- Vittoria doveva essere, vittoria è stata. I novanta, splendidi, minuti di Modena contro ...

A Modena gran tifo dei 300 atalantini: ecco il video

Bergamaschi a Modena BERGAMO – A Modena, si sentivano soltanto loro. Parliamo dei circa 300 sostenitori bergamaschi giunti ...