iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta straripante col Sassuolo: 2-0 firmato Ardemagni-Ruopolo

Di Redazione2 ottobre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Esultanza nerazzurra

Esultanza nerazzurra

MODENA — Seconda vittoria esterna per l’Atalanta nel campionato 2010-2011.

I ragazzi di Colantuono superano con grande autorità il Sassuolo sul campo di Modena, il 2-0 firmato Ardemagni-Ruopolo arriva al termine di una prestazione molto positiva che conferma la pericolosità del modulo con Doni alle spalle di due punte.

La formazione nerazzurra continua a comandare le operazioni, al 27′ arriva il raddoppio firmato da Ruopolo che insacca sul palo lontano un assist con il contagiri del motorino Carmona: la squadra di Arrigoni sembra in balia dei bergamaschi che disegnano sul campo combinazioni tanto semplici quanto efficaci e riescono praticamente sempre a rendersi pericolosi in avanti.

Il Sassuolo ad inizio ripresa cambia modulo, Arrigoni sceglie il 3-4-3 e al 47′ è Martinetti a scaricare un sinistro dal limite che Consigli blocca senza problemi; la squadra bergamasca al 52′ riesce a sfondare sulla sinistra con Peluso ma il suo pallone per Ruopolo trova l’attaccante campano scoordinato sul palo lontano.

La gara scema di intensità attorno al quarto d’ora, il Sassuolo è davvero poca cosa e Arrigoni prova a dare la scossa con Bruno e Valeri: il terzino entrato al posto di De Falco al 65′ conclude di sinistro da buona posizione ma spedisce in curva.

I quasi 300 tirfosi nerazzurri al seguito salutano con un’ovazione il ritorno in campo di Simone Tiribocchi al posto di Ruopolo, Consigli al 75′ e al 79′ si guadagna la pagnotta con due super parate su Bruno e nonostante l’ingresso di Noselli è proprio l’ex Modena a farsi notare.

Bonaventura e Ardemagni nel finale sfiorano il 3-0, dopo 3′ minuti di recupero Guida manda tutti negli spogliatoi e il terzo successo stagionale della Dea passa agli archivi.

Sassuolo – Atalanta 0-2

Reti: 14′ Ardemagni(A), 28′ Ruopolo(A)

Sassuolo: Bressan, De Falco (60′ Valeri), Magnanelli, Minelli, Masucci, Riccio, Martinetti (60′ Bruno), Quadrini, Bianco P., Polenghi, Bianco G.(74′ Noselli). All. Arrigoni

Atalanta: Consigli, Bellini, Troest, Capelli (85′ Basha), Peluso, Padoin, Carmona, Barreto, Doni(76′ Bonaventura), Ardemagni, Ruopolo (65′ Tiribocchi). All. Colantuono

Ammoniti: Ruopolo(A), Bellini(A), Martinetti(S), Barreto(A)

Fabio Gennari

 

Porta chiusa allo stadio: polemica rovente tra Atalanta e Albinoleffe

Seggiolini nerazzurri al Comunale BERGAMO – Nervi tesissimi tra Atalanta e Albinoleffe. Durante la presentazione della nuova iniziativa “Terzo ...

Doni e Consigli superlativi, molto bene anche Troest

Cristiano Doni MODENA -- Una carrellata di voti positivi, ovviamente. Dietro i migliori Doni e Consigli, giusto sottolineare ...