iscrizionenewslettergif
Bergamo

Via XX Settembre, ventenni bergamasche rubano a Zara: denunciate

Di Redazione29 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il negozio di Zara

Il negozio di Zara

CENTRO CITTA’  — Hanno provato a fare le “manolesta” in uno dei negozi più celebri e frequentati del centro: Zara di via XX settembre. Sono stata fermate e denunciate a piede libero per furto aggravato due ragazze ventenni residenti provincia di Bergamo.

Le due erano entrate nel negozio nel pomeriggio. Una di loro aveva con sé una bambina di due anni. Le due giovani hanno rubato cinque capi d’abbigliamento, per un valore di circa 130 euro, poi sono uscite. Il loro strano atteggiamento però non è sfuggito alle commesse che subito hanno chiamato la polizia. Prima che le ragazze si dileguassero, sul posto è arrivata una volante della Questura.

Gli agenti hanno bloccato le due ladre e le hanno denunciate a piede libero. Le forze dell’Ordine poi sono dovute intervenire di nuovo per un altro furto, stavolta al negozio Pull and Bear, sempre in via XX Settembre. Stavolta hanno dovuto bloccare una ragazza marocchina di 19 anni: la giovane aveva appena rubato una giacca del valore di 90 euro.

Foppa Pedretti in lutto: è morto il patron Ezio

Ezio Foppa Pedretti BERGAMO -- Lutto in casa Foppapedretti Bergamo per la scomparsa del suo presidente onorario. Ezio ...

Chiede l’intervento dei Carabinieri e finisce denunciato

I carabinieri in azione BERGAMO -- Ha chiamato i carabinieri per avvertire che una coppia di romeni lo stava ...