iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Mamme e Bimbi

Fumo in gravidanza: a rischio i movimenti del bimbo

Di Redazione28 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Fumo in gravidanza

Fumo in gravidanza

Secco no al fumo in gravidanza. L’ennesimo monito arriva dagli scienziati svedesi dell’Università di Örebro, i quali sostengono che fumare durante l’attesa possa influire negativamente sulla coordinazione e sul controllo fisico dei bambini.

Più colpiti i bambini maschi, rispetto alle femmine, spiega il professor Scott Montgomery, coordinatore dello studio: “La nicotina può influenzare lo sviluppo del cervello e interagisce con il testosterone, in particolare durante la fase fetale, e questo potrebbe rendere i ragazzi più sensibili all’esposizione fetale alla nicotina”- aggiunge Matz Larsson, ricercatore in medicina e medico consulente presso l’Örebro University Hospital.

“I nostri risultati suggeriscono che le donne che fumano durante la gravidanza corrono il rischio di danneggiare le capacità motorie del bambino. Ci possono essere diverse ragioni alla base di questo. La nicotina interagisce con l’acetilcolina, che è un importante neurotrasmettitore e messaggero quando il cervello si sviluppa durante la fase fetale . Ma potrebbe anche essere il caso che il fumo materno conduca a una forma di malnutrizione fetale”- scrive Larsson sulle pagine del “Journal of Epidemiology & Community Health” dove è pubblicato lo studio.

Allergie alimentari: ne soffrono 8 bimbi su 100

A tavola in sicurezza Le allergie in età pediatrica sono sempre più diffuse. A soffrirne 8 bimbi su 100 ...

Più sani e felici con un cane per amico

Un' amicizia eccezionale Il cane è il migliore amico dell'uomo. E ancora di più dei bambini. Lo rivela ...