iscrizionenewslettergif
Bassa

Tentano rapina al benzinaio e gli sparano alle gambe

Di Redazione27 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri

I carabinieri

TELGATE — Un benzinaio di 54 anni è stato ferito con tre colpi di pistola durante un tentativo di rapina al suo distributore di Telgate. E’ accaduto sabato 25 settembre.

Due malviventi con il volto coperto hanno minacciato la figlia del titolare che ha chiesto aiuto al padre. L’uomo è intervenuto, ma uno dei rapinatori ha estratto una pistola e ha sparato tre colpi, ferendo il benzinaio alle gambe. Ricoverato in ospedale, il 54enne non è in pericolo di vita.

I due si sono presentati alla stazione di servizio Agip di via Papa Giovanni a Telgate e hanno iniziato a minacciare la figlia del titolare, una giovane donna di 25 anni. La ragazza, intimorita, ha chiesto aiuto al padre Claudio Novali che è intervenuto nel tentativo di far desistere i rapinatori.

Uno dei due, invece, ha reagito e ha estratto una pistola sparando tre colpi all’indirizzo dell’uomo. I due banditi si sono poi dati alla fuga a bordo di un’auto Toyota risultata rubata e abbandonata poco distante.

Treviglio: cinema di notte e sushi al multisala Ariston

L'Ariston multisala di Treviglio TREVIGLIO -- Ricca programmazione anche di notte e iniziative collaterali. Su questo punta l’Ariston Multisala ...

Arrestato pluriomicida della “banda dei giostrai”

I carabinieri in azione ROMANO DI LOMBARDIA -- Un latitante pluriomicida evaso è stato arrestato dai carabinieri a Romano ...