iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, raccolti oltre 5000 euro con l’asta E-bay per le maglie del Bortolotti

Di Redazione27 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La maglia del Bortolotti

La maglia del Bortolotti

BERGAMO – L’Atalanta ha perso il trofeo ma ha vinto nella solidarietà. Le casacche indossate dalla truppa nerazzurra durante il trofeo Bortolotti del luglio scorso (2-1 per il Siviglia il risultato finale) sono state vendute sul famoso sito di aste on-line E-bay.

Nel giro di una settimana sono state più di mille le offerte ricevute per simili pezzi da collezione e il totale della raccolta si è fermato poco oltre quota 5000 euro: la somma sarà devoluta alla Fondazione della Comunità Bergamasca Onlus.

Leader nella speciale classifica delle magliette più pagate è Cristiano Doni (401,27 euro), seguito da Bellini (378), Tiribocchi (351) e Ardemagni(321). Le maglie in edizione limitata avevano il profilo di Città Alta disegnato sul petto con lo sponsor SuisseGas appena sopra: l’Atalanta ha comunicato che nei prossimi giorni verranno contattati tutti i vincitori per concordare il ritiro.

Fabio Gennari

Colantuono reagisce: chi critica il gioco è prevenuto e in malafede (audio)

Stefano Colantuono ZINGONIA – La quiete prima della tempesta. Stefano Colantuono, nella consueta conferenza stampa alla ripresa ...

Colantuono chiede scusa: ho sbagliato, i tifosi non sono in malafede (video)

Stefano Colantuono ZINGONIA – “Volevo precisare una cosa, ho sbagliato ad usare il termine malafede parlando dei ...