iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Allergie alimentari: ne soffrono 8 bimbi su 100

Di Redazione27 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
A tavola in sicurezza

A tavola in sicurezza

Le allergie in età pediatrica sono sempre più diffuse. A soffrirne 8 bimbi su 100 dei bambini. Nasce così l’idea di dedicare un convegno a questo problema.

Il 66° Congresso Nazionale della Società Italiana di Pediatria (SIP) si terrà a Roma dal 20 al 23 ottobre prossimo e farà il punto durante il sulle allergie, disturbo che riguarda nei paesi industrializzati, il 6-8 per cento dei bambini tra i 12 e i 14 anni e che tende a decrescere con l’età.

Con il termine “allergia alimentare” si intende una risposta immunologica eccessiva verso alcune proteine contenute negli alimenti- spiegano i pediatri della SIP- con conseguente insorgenza di manifestazioni cliniche come anafilassi, orticaria/angioedema, dermatite atopica, rinocongiuntivite, asma, sindrome orale-allergica e sintomi gastrointestinali (vomito, diarrea, gastroenterite allergica eosinofila e reflusso gastroesofageo).

“A partire dal prossimo appuntamento ufficiale in autunno – afferma Alberto Ugazio, presidente SIP – ci siamo prefissati di concentrarci su punti quali alimentazione, disagio, vaccinazioni, malattie infettive e il viaggio, e confrontarci per poter dare indicazioni a chi ne ha più bisogno: i nostri pazienti e i loro genitori”.

Obesità infantile: tra le cause, il raffreddore

RaffreddoreTra le cause dell'obesità infantile potrebbe esserci il virus del raffreddore. La sorprendente ipotesi cmpare ...

Fumo in gravidanza: a rischio i movimenti del bimbo

Fumo in gravidanza Secco no al fumo in gravidanza. L'ennesimo monito arriva dagli scienziati svedesi dell’Università di Örebro, ...