iscrizionenewslettergif
Politica

Ex Enel, Centrosinistra all’attacco: Amministrazione inesistente

Di Redazione22 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il consigliere Angeloni

Il consigliere Angeloni

BERGAMO — Centrosinistra all’attacco dopo le dichiarazioni del capogruppo della Lega Nord Alberto Ribolla che aveva accusato l’opposizione di “giravolte” in un recente articolo pubblicato da Bergamosera. A stretto giro la risposta dei consiglieri comunali Angeloni e Gandi che pubblichiamo di seguito.

“Stupiscono le dichiarazioni del capogruppo della Lega Nord in Consiglio Comunale Alberto Ribolla in occasione dell’approvazione da parte della maggioranza e del P.D. di due ordini del giorno nelle conclusioni sostanzialmente uguali: la richiesta all’amministrazione Tentorio di ridurre volumetrie e altezze nel PII ex Enel. Ma stupirsi è forse ingenuo: la Lega è partito di lotta e di governo secondo le convenienze del momento!

La Lega, infatti, invece di accogliere con favore mozioni univoche nelle conclusioni di maggioranza e opposizione non trova di meglio che mettere le mani avanti per giustificare l’ eventuale insuccesso della propria azione.

Caro Ribolla, potresti chiarire agli elettori perché non hai indicato in campagna elettorale che la riduzione della volumetria che la giunta Tentorio avrebbe ottenuto dal costruttore sarebbe stata sostanzialmente insignificante?

Abbozziamo noi una risposta: forse perché non è vero quello che sostiene Ribolla, soprattutto in presenza di un fondato ricorso al TAR di alcuni residenti avverso il PII in questione. Proviamo un’altra risposta: forse perché non riesce a spiegare agli elettori come siano riusciti a cambiare, praticamente nulla, del PII ex-Sace, mentre si anticipa di non poter fare nulla per il PII ex-Enel.

Tutto il resto è aria fritta, vale a dire il solito libro bianco dei gestori pro-tempore della cosa pubblica che, invece di tendere al risultato richiesto dai cittadini, sul quale hanno costruito le proprie fortune elettorali, predispongono le giustificazioni dell’inevitabile insuccesso. Il risultato ottenuto da questa Amministrazione sul PII ex-Enel è al momento pressoché inesistente e i cittadini non sono così sprovveduti da non capirlo”.

Giacomo Angeloni e Sergio Gandi
Cons. Comunali PD

Conti del Pdl, Saffioti: non ho accusato Pagnoncelli

Il coordinatore provinciale Carlo Saffioti BERGAMO -- "Non era che un modo un po’ paradossale per sottolineare che quello è ...

Pezzotta replica al Pd: sull’ex Enel comportamento paradossale

L'assessore all'Urbanistica Andrea Pezzotta BERGAMO -- "Senza voler giocare con le parole, lo stupore manifestato dai consiglieri comunali del ...