iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, allarme Manfredini e nuovo modulo in vista della Reggina

Di Redazione22 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Thomas Manfredini

Thomas Manfredini

ZINGONIA – Sono due le novità in casa Atalanta per la prossima sfida alla Reggina. Se il cambio di modulo era già nell’aria, l’assenza di Thomas Manredini dal campo centrale di Zingonia è una novità tanto negativa quanto inaspettata.

Il biondo centrale di Ferrara non si è visto durante l’amichevole disputata contro la Berretti, soffre pe run’infiammazione all’adduttore destro  ma in attesa di capire se la scelta è stata solo precauzonale bisogna registrare l’impiego al centro della difesa di Peluso assieme al recuperato Talamonti con Raimondi e Bellini esterni.

L’altra notizia di giornata è che contro i calabresi, Colantuono (che seguirà la gara dalla tribuna in quanto squalificato), opterà per lo stesso schieramento già sperimentato a Siena nella fase finale del match: Ruopolo e Ardemagni attaccanti con Doni a supporto e tre centrocampisti centrali a contenere.

L’escluso dovrebbe essere ancora una volta Pettinari con Carmona che rientrerà al posto di Basha spalleggiato da Barreto e Padoin. Nella sgambata contro la Berretti gli automatismi sono sembrati già ben oliati e sembra di capire che gli uomini chiave saranno Ruopolo e Simone Padoin.

Il centravanti casertano lavora molto per il compagno Ardemagni e apre spazi invitanti per le incursioni di Doni, il mastino friulano si getta spesso nello spazio e quando i piedi fatati di Doni e Barreto lavorano di fino le trame vengono da sole.

Durante la partitella attimi di paura per Ardemagni, toccato duro ad una caviglia dal giovane marcatore della Berretti: il puntero pavese ha ripreso senza grossi problemi scattando e muovendosi bene e anche se ha lasciato il primo tempo con un paio di minuti di anticipo non ci sono dubbi per il suo impiego sabato.

Fabio Gennari

Capelli si pente: non dovevo lasciare l’Atalanta

Daniele Capelli ZINGONIA – “L'esperienza a Reggio Calabria? Ho sbagliato di grosso a lasciare l'Atalanta”. Davanti ai ...

Il nerazzurro Carmona: mi aspetto una Reggina aggressiva (video)

Carlos Carmona ZINGONIA -- Ha giocato un Mondiale e ora si misura con Varese e Frosinone. Lo ...