iscrizionenewslettergif
Sport

Capelli si pente: non dovevo lasciare l’Atalanta

Di Redazione21 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Daniele Capelli

Daniele Capelli

ZINGONIA – “L’esperienza a Reggio Calabria? Ho sbagliato di grosso a lasciare l’Atalanta”. Davanti ai microfoni dei giornalisti a Zingonia, si è presentato questo pomeriggio l’unico ex bergamasco della sfida contro la Reggina.

Bergamasco, già, perchè anche Carmona e Barreto sono transitati dalla Calabria ma nessuno come lui ci ha giocato dopo aver commesso un errore. Un grande errore.

Daniele Capelli, mastino di Grumello del Monte, ha rimarcato il concetto almeno tre volte: lasciare l’Atalanta, nell’estate scorsa, è stato uno sbaglio e tornare dopo soli quattro mesi è stato un bene.

Daniele Capelli, sabato arriva la Reggina: come giudichi la tua esperienza con la maglia amaranto?

Sicuramente dal punto di vista caratteriale mi ha fatto crescere ma professionalmente non è stata una bella parentesi. Sono partito bene, ho giocato alcune gare segnando pure un gol a Cittadella ma mi sono trovato in panchina senza una spiegazione. Senza un motivo. In quei giorni, la sensazione è diventata certezza: andare via da Bergamo è stato un errore.

I prossimi avversari che squadra sono? Bonazzoli è un brutto cliente..

Conosco poco la nuova squadra perchè hanno rifondato tutto partendo dai giovani. Bonazzoli, Missiroli e Barillà sono gli unici con cui ho avuto modo di allenarmi e posso dire che sono pedine importanti, per il resto li scopriremo ma l’Atalanta dovrà fare la sua partita e vincere: in casa non c’è altra soluzione.

Soprattutto dopo la sconfitta di Siena: che aria tira nello spogliatoio?

Non abbiamo fatto male, soprattutto nella ripresa. Mastronunzio ha segnato un gran gol, potevamo recuperarla e forse lo meritavamo: nello spogliatoio, dopo le sconfitte, non c’è mai grande entusiasmo ma grazie anche a Colantuono siamo già pronti e carichi per la Reggina: il nostro obiettivo è solo la vittoria.

Magari con Capelli in campo: hai giocato parecchio in questo scorcio iniziale della stagione..

Sono contento, il mister ha fatto ruotare molti uomini e in settimana valuta le condizioni di ognuno. Spero di giocare più partite possibili, il mio obiettivo è farmi trovare pronto.

Fabio Gennari

Colantuono controcorrente: ho visto una buona Atalanta

Stefano Colantuono ZINGONIA – Arriva di corsa, Stefano Colantuono. L'appuntamento in sala stampa è il solito previsto ...

Atalanta, allarme Manfredini e nuovo modulo in vista della Reggina

Thomas Manfredini ZINGONIA – Sono due le novità in casa Atalanta per la prossima sfida alla Reggina. ...