iscrizionenewslettergif
Isola

Bimbo di due anni muore cadendo dal quarto piano

Di Redazione20 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il tetto dell'edificio da cui è caduto il bambino

Il tetto dell'edificio da cui è caduto il bambino

PONTE SAN PIETRO — Tragedia a Ponte San Pietro. Un bimbo di due anni è morto precipitando dal quarto piano dell’edificio in cui viveva, in via Begnis, a poca distanza dalla chiesa nuova.

Secondo una prima ricostruzione l’incidente sarebbe avvenuto attorno alle 12.30. La madre del piccolo Ahamed B., un’immigrata del Burkina Faso, si è allontanata da casa per pochi minuti per andare a prendere a scuola il fratellino. Nel frattempo, il piccolo di due anni è salito su una sedia e si è sporto dalla finestra, precipitando nel vuoto.

Un volo di 20 metri, dal quarto piano, finito sull’asfalto. La madre al suo ritorno ha trovato il figlio moribondo sull’asfalto. Stando anche alle prime testimonianze, la donna avrebbe lasciato il bambino ancora addormentato nel suo letto per andare a prendere il figlio maggiore all’uscita dalla vicina scuola elementare.

Due donne lo hanno visto cadere e sono subito corse in suo aiuto. Mentre una tentava di rianimarlo, l’altra avvisava il 118. Dopo un primo tentativo di rianimazione sotto gli occhi disperati della madre, i soccorritori hanno portato il ferito all’ospedale di Ponte San Pietro, ma il bambino è morto durante il trasporto.

I parenti sono stati convocati nella caserma dei carabinieri per ricostruire i fatti con maggiore precisione.

Muore schiacciato da un muletto mentre scarica il camion

I camion della Koiné MADONE -- Un autista bergamasco di 38 anni, Giovanni Bonaldi, è morto nella notte travolto ...

Una “casa chiusa” a Bonate Sopra: clienti colti sul fatto

Una casa chiusa BONATE SOPRA -- Quello strano via vai aveva molto di sospetto. E così, dopo le ...