iscrizionenewslettergif
Poesie

“Per poco” di Sara Teasdale

Di Redazione17 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

E quando sarò andata, andata via,
il mio canto potrà forse restare
per poco, come l’onda nella scia
dopo che s’è perduta in alto mare.

Qualche notte arderà, qualche altro giorno,
dalla fragile striscia luminosa
viva di canto, che farà ritorno
al nulla poi, dimora d’ogni cosa.

“Ogni amore è fantasia” di Antonio Machado

images-17Ogni amore è fantasia; inventa l'anno, il giorno, l'ora e la sua melodia; inventa l'amante e anche l'amata. Non ...

“Abbiamo perso” di Pablo Neruda

images20Abbiamo perso anche questo crepuscolo. Nessuno ci ha visto stasera mano nella mano mentre la notte azzurra ...