iscrizionenewslettergif
Musica

Robbie Williams, gaffe al concerto di Londra

Di Redazione15 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Robbie Williams

Robbie Williams

Tradito dall’emozione, al concerto tributo “Help for Heroes” a Londra, Robbie Williams scorda il testo del brano e si scusa col pubblico: “Mi sono spaventato a morte”.

Platea super gremita – si parla di 60mila persone – il principino Harry tra il pubblico, il duetto con Gary Barlow, suo ex compagno dei Take That, troppe emozione per il neosposo Williams.

Sulle prime note di “Feel” la memoria vacilla, l’ ansia cresce, per fortuna c’è il gobbo. E poi le scuse: “I scared myself to death, thank you” , cioé: “Mi sono spaventato a morte, grazie”.

Immediato il perdono del pubblico.

Fiorella Mannoia: il sesso resti un fatto privato

Fiorella Mannoia "Non è obbligatorio dichiarare la sessualità: è un fatto privato". Queste le parole di Fiorella ...

X-Factor: Facchinetti “massacra” Anna Tatangelo

Anna Tatangelo Anna Tatangelo in lacrime. Si è conclusa così la puntata di "X-Factor 4" in cui ...