iscrizionenewslettergif
Sport

Atalanta, a Siena coppia d’attacco Ceravolo-Ardemagni

Di Redazione15 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Fabio Ceravolo

Fabio Ceravolo

ZINGONIA – Sarà Fabio Ceravolo il diciannovesimo titolare utilizzato da Stefano Colantuono nella stagione 2010-2011. Tra campionato e Tim Cup, dunque, il tecnico di Anzio ha finora fatto ampio ricorso alle forze a disposizione e in vista dell’importante sfida al Siena, durante l’allenamento di giovedì, ha provato proprio l’ex reggino a fianco di Ardemagni.

Nella consueta partitella contro i ragazzi del settore giovanile, sul centrale di Zingonia si è potuta vedere all’opera quella che con ogni probabilità sarà la formazione titolare in Toscana. Consigli in porta, Raimondi, Talamonti, Manfredini e Peluso in difesa; Padoin, Basha, Barreto e Bonaventura a centrocampo con il ritrovato Ardemagni e Ceravolo in avanti.

Simili scelte, per la verità, sono figlie più del bollettino medico che di convinzioni tattiche. Gianpaolo Bellini ha svolto un lavoro differenziato prima dei compagni ma in partitella non si è visto: la sua convocazione è possibile ma con un Raimondi così in palla è difficile pensare ad una partenza da titolare; il bomber romano invece non è sceso in campo e le possibilità che Tiribocchi non parta nemmeno per Siena sono, a questo punto, parecchie.

Espletate le formalità relative al bollettino sanitario, veniamo all’unica vera scelta tecnica che Stefano Colantuono sembra aver ormai deciso. Leonardo Pettinari, dopo un un paio di prestazioni opache contro Frosinone e Pescara si accomoderà in panchina: con Bonaventura a sinistra ci sarà l’inserimento a destra di Padoin con il conseguente impiego dal primo minuto di Basha (Carmona è squalificato).

Per il giovane pratese, l’esclusione a Siena non deve rappresentare una bocciatura ma un semplice turno di riposo: giocherà un compagno comunque di livello e viste anche le condizioni non ottimali sarà importante continuare il lavoro per ritrovare il mancino fulmineo dell’esordio contro il Vicenza.

Fabio Gennari

Atalanta, parla Talamonti: Conte? Pensiamo al Siena

Leo Talamonti ZINGONIA -- La domanda, alla fine, è arrivata. Inevitabile. Quando mancano però tre giorni alla ...

Moto: la bergamasca Gambardella vince a Vallelunga

Alessandra Gambardella VALLELUNGA -- Alessandra Gambardella, bergamasca d'adozione, classe '70, in sella alla potente Yamaha R1 della ...