iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Senza stipendio da 2 mesi, scippa un anziano

Di Redazione14 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il tribunale di Bergamo

Il tribunale di Bergamo

BERGAMO — Insieme a una ragazza di 19 anni aveva scippato un anziano in via Palma il Vecchio. Ma poco dopo era stato arrestato in via Ronzoni da una pattuglia delle Forze dell’ordine. Al giudice, che lo processava per direttissima ha detto di aver rubato perché al lavoro non percepiva lo stipendio da due mesi.

E’ una storia complessa quella del ventiquattrenne che ieri ha patteggiato una condanna a un anno e 4 mesi di reclusione e una multa di 400 euro. Il giovane, che ha precedenti per furto, sostiene di essere stato spinto a delinquere dai problemi sul lavoro.

Certo è che con la studentessa sua complice avevano strappato ad un anziano di 80 anni un borsello contenente circa 500 euro. I due erano stati poi bloccati dall’intervento provvidenziale di due extracomunitari che li avevano consegnati ai Carabinieri.

Ieri la condanna del giovane. La studentessa diciannovenne, incensurata, non ha voluto rispondere alle domande del giudice. Pertanto è stata condannata con rito abbreviato a 8 mesi (pena sospesa) e 300 euro di multa.

Oggi possibilità di pioggia, ma da domani torna bello

Possibilità di pioggia oggi BERGAMO -- Dopo un weekend con il bel tempo, possibilità di pioggia oggi sulla Lombardia. ...

Il centro città si rifà il trucco: cantiere in Piazza Vittorio Veneto

Piazza Vittorio Veneto CENTRO CITTA' -- Finalmente è arrivata l'ora di Piazza Vittorio Veneto. Il centro cittadino per ...