iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Prima periferia

Incredibile Ryanair: 25 milioni di passeggeri trasportati a Bergamo

Di Redazione14 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Micheal O'Leary, numero uno di Ryanair

Micheal O'Leary, numero uno di Ryanair

BERGAMO — Sensazionale risultato per la compagnia irlandese Ryanair. Allo scalo bergamasco di Orio al Serio la low cost più famosa del mondo ha raggiunto e superato, nei giorni scorsi, il traguardo dei 25 milioni di passeggeri trasportati ponendo il nostro scalo tra i più importanti a livello europeo.

Come se a Bergamo fossero state trasportate 4 città come Londra. All’ombra di Città Alta, infatti, sono passati dal febbraio 2002 ad oggi un quarto dei passeggeri che Ryanair ha servito in Italia (100 milioni): con 11 aeromobili e 60 rotte a disposizione, il patron Micheal O’Leary, numero uno della compagnia low-cost, ha confermato  anche davanti ai cronissti l’importanza di Bergamo nello scacchiere biancoblù.

Durante una conferenza stampa frizzante e molto divertente, è stato proprio O’Leary a dare spettacolo premiando con un voucher Ryanair il cliente numero 25.000.000: si tratta del componente di una famiglia italo-inglese composta da madre, padre e figlioletto che oltre al buono per volare hanno ricevuto da Sacbo e da Turismo Bergamo un soggiorno di tre giorni in città.

Al taglio della torta, fatta di pan di spagna e cioccolato raffigurante una pista con l’aeromobile che atterra, erano presenti anche i vertici di Sacbo con il presidente Mario Ratti e il consigliere delegato Renato Ravasio.

Fabio Gennari

Nuovo Apple Store, spunta la data: 30 settembre

Un Apple Store ORIO AL SERIO -- Per gli appassionati della "mela morsicata" è un evento imperdibile. C'è ...

Mister Ryanair: il treno per Orio a noi non serve

Micheal O'Leary, patron di Ryanair BERGAMO – Arriva di corsa, Micheal O’Leary. Sembra che il traguardo appena raggiunto, quindi da ...