iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Giovane padre muore nello schianto contro un albero

Di Redazione14 settembre 2010 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una moto simile a quella dell'incidente

Una moto simile a quella dell'incidente

TREVIOLO — Aveva solo vent’anni ed era già padre di una bimba il ragazzo che quest’oggi è morto in un incidente stradale a Treviolo. Un dramma nel dramma per una vita che se ne va e una che resta orfana quando un padre significa tutto.

Giuseppe Mobilia era originario di Nicosia e viveva a Curno. Aveva 20 anni, dicevamo. Un’età in cui, di solito, i pensieri voltano più al divertimento che alla crescita di un pargolo. E così oggi il giovane ha deciso di provare la nuova Ktm, appena acquistata da un amico. Si è messo il casco in testa, ha lasciato il suo scooter 50 fuori dal bar di via Roma, in centro al paese, con l’intenzione di saggiare quella motocross.

E’ partito per un giro dell’isolato. Ma arrivato in via Galletti, una strada che costeggia i campi, ha perso il controllo della moto. Lo schianto, terribile, contro un albero non gli ha lasciato scampo.

Nonostante la corsa di un’ambulanza del 118 e di un’automedica arrivate sul posto in pochi minuti, per io giovane non c’è stato più nulla da fare. Il ragazzo è morto sul colpo nel tremendo impatto con la pianta.

Rynanair: un milione di posti a 5 euro

Un aereo della Ryanair ORIO AL SERIO -- Un milione di posti a 5 euro sui voli che si ...

Nuovo Apple Store, spunta la data: 30 settembre

Un Apple Store ORIO AL SERIO -- Per gli appassionati della "mela morsicata" è un evento imperdibile. C'è ...